Dalla vigna alla cantina l’unico passaggio possibile è il cuore.